Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Antonio Petrazzuolo a Settimana Azzurra

Napoli, "niente cali di tensione spero in un 2-0"


.

Napoli, 'niente cali di tensione spero in un 2-0'
18/12/2009, 10:12

NAPOLI - “Si va verso la conferma di Quagliarella e Denis con Hamsik in attacco. A centrocampo Aronica a sinistra, Maggio a destra e Pazienza e Gargano centrali, fortunatamente in difesa rientrano gli squalificati Rinaudo e Contini e proprio quest'ultimo formerà la retroguardia con Cannavaro e Grava che sembra in pole position anche perchè quando è stato impiegato, sia a destra che a sinistra, ha fatto bene. In porta De Sanctis”. Questa la probabile formazione data da Antonio Petrazzuolo, napolimagazine.com, nel corso di Settimana Azzurra. “Il Napoli cercherà i tre punti, De Laurentiis ha pronosticato un 3-1 e noi ci speriamo" prosegue il collega.
Chiudere in bellezza significherebbe riproporsi a gennaio più carichi per la rincorsa all'Europa: "L'obiettivo è quello di vivere gara dopo gara al massimo senza strafare e puntare a risultati proibitivi come la Champions, ma guardando la classifica siamo ai blocchi di partenza insieme ad altre squadre. Voglio sottolineare che il Napoli alla Champions deve fare un pensierino e che se Mourinho in Coppa Italia teme il Napoli più che la Juve allora qualcosa di buono è stato fatto"
Il Napoli deve fare attenzione perchè fisicamente sta bene, ma non devono esserci cali di tensione. Pronostico? solitamente non lo faccio, ma dico 2-0"
Il Napoli sta convincendo tutti e la partita con il Chievo potrà far chiudere un ciclo a dir poco spettacolare. Ritrovarsi a gennaio senza aver mai incassato un sconfitta lancerebbe gli azzurri verso una cavalcata ai piani alti della classifica. Non bisogna strafare e cadere nella trappola dello scorso anno, ma un pensierino ai grandi traguardi si può fare...

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©