Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LE CERTEZZE

Napoli: niente rivoluzioni, solo ritocchi


Napoli: niente rivoluzioni, solo ritocchi
24/05/2010, 10:05

E' passata solo una settimana dalla fine del campionato, Mazzarri ha rinnovato il contratto fino al 2013 e l'apertura del mercato inizierà nei primi giorni di luglio. Ma il toto-giocatore già impazza, Balotelli, Pazzini... chi vestirà la maglia azzurra? Fantamercato a parte probabilmente per farsi un quadro più chiaro bisognerà attendere il prossimo mese.
L'importante è non dimenticare che il Napoli non è una squadra da riformare, la rosa va soltanto integrata con 2 o 3 elementi per permettere a Mazzarri di fare turn over tra le partite di Europa League e quelle di campionato. Quello che serve senza dubbio è un attaccante con il fiuto del gol considerando che i maggiori problemi degli azzurri quest'anno si sono manifestati nella poca concretezza sotto porta.
Il Napoli però può contare su alcuni punti fermi. In difesa due certezze, in assoluto il portiere De Sanctis e capitan Cannavaro. A centrocampo Mazzarri difficilmente farà a meno di Maggio, Gargano ed Hamsik. In attacco il Napoli vanta l'argentino Lavezzi e il napoletano Quagliarella, ma sperare in un tridente da sogno è lecito. Aspettando l'apertura del mercato e con un occhio ai prossimi mondiali in Sudafrica nel quale giocheranno tanti giovani talenti. Magari sarà proprio uno di questi a vestire la maglia azzurra...

Commenta Stampa
di Lucrezia Coppola
Riproduzione riservata ©