Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Attenzione al Chievo in trasferta

Napoli, non sono ammesse distrazioni


Napoli, non sono ammesse distrazioni
17/12/2009, 11:12

NAPOLI - Manca l'ultimo tassello per chiudere in bellezza questo 2009 targato Mazzarri. Guai a scendere in campo con le valigie già pronte perchè in ballo c'è il decimo risultato utile consecutivo, oltre alla rincorsa all'Europa. 
Domenica il Napoli se la vedrà con il Chievo. Gli azzurri arrivano con il morale alle stelle per il gioco espresso a Cagliari e la rimonta nel finale.
Il Chievo è una formazione da non sottovalutare: in zona Europa con gli stessi punti del Napoli, 24. Gli azzurri potranno godere del fattore San Paolo, ma la pericolosità dei veronesi è proprio quella di essere una squadra capace di rendere al meglio anche in trasferta.
Il Napoli, però, può contare sul ritorno di Contini e Rinaudo, sul recupero di Santacroce e sulle riprese di Campagnaro. Walter Mazzarri vuole una formazione concentrata, capace di tenere in piedi il gioco visto a Cagliari. L’obiettivo è quello di chiudere il 2009 imbattuti, continuare a respirare il profumo d’Europa e riposarsi sereni. Da lì scatterà l’operazione mercato.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©