Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA LIPPI

Napoli, non ti nascondere, sei da scudetto!


Napoli, non ti nascondere, sei da scudetto!
19/09/2011, 16:09

Napoli e Juve sono da scudetto. L'Inter si riprendera'. La Roma ha intrapreso la strada giusta". Marcello Lippi dice la sua sul campionato appena iniziato e promuove a pieni voti la squadra di Mazzarri e quella di Conte. "Il Napoli e' da scudetto, anche se loro sono scaramantici e non vogliono sentire questa parola", dice l'ex ct azzurro a 'La politica nel pallone', rubrica di 'Gr Parlamento'. "Il Napoli e' una realta' che non si puo' disconoscere. Quando una squadra va a giocare in quel modo sul campo di una delle piu' forti d'Europa (il Manchester City, ndr) e poi batte il Milan con autorita' non si puo' piu' tornare indietro. Il mio amico Mazzarri bisogna che impari a convivere con questa parola e magari farla sua...", prosegue Lippi. "Cavani? E' un giocatore straordinario, ieri non ha permesso ai difensori nemmeno un intervento perche' ha calciato tutti e tre i palloni di prima. Per quanto bravi possano essere i difensori di fronte a un giocatore con tale rapidita' d'esecuzione c'e' poco da fare". Il tecnico toscano esalta anche la formazione bianconera e la "juventinita'" di Conte, che ha "trasmesso alla squadra entusiasmo, grinta e voglia di lottare su tutte le palle che erano le sue caratteristiche in campo". "La Juve ha avuto una partenza giusta e secondo me, con un inizio di questo tipo e l'equilibrio di quest'anno si giochera' lo scudetto insieme ad altre tre o quattro squadre come succedeva una volta.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©