Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il giornalista Antonio Petrazzuolo a Settimana Azzurra

"Napoli offensivo con Maggio e Dossena"


.

'Napoli offensivo con Maggio e Dossena'
01/02/2010, 16:02

NAPOLI - “Il Napoli ha dominato in campo, ma non ha finalizzato”. Questo il resoconto della partita di sabato sera di Antonio Petrazzuolo, giornalista napolimagazine, nel corso di Settimana Azzurra (in onda questa sera ore 21:25 canale Julie Italia).
Denis si è divorato diverse occasioni, ma la squadra c’è. Il punto con i rossoblu è importante, certo sta stretto agli azzurri per quanto visto in campo e per i risultati delle dirette concorrenti come la sconfitta del Palermo col Bari”.
La partita ha mostrato un Napoli determinato e in buon forma, i campani hanno giocato bene ma il risultato non ha rispecchiato a pieno quanto visto sul prato verde. “Hamsik non era nella sua miglior serata e neanche Maggio – prosegue il Petrazzuolo – ma può capitare. Christian ha fatto molto bene fino ad ora e una partita storta non è grave, godiamo ancora per quel Mondialgol di domenica scorsa”.
La prossima giornata prevede una sfida non semplice con l’Udinese “ma si può fare - sottolinea il giornalista – la novità sarà l’esordio dal primo minuto di Dossena. La squalifica di Aronica concede al nuovo esterno la possibilità di essere schierato titolare. Maggio ha avuto un attacco influenzale, ma per domenica dovrebbe recuperare. Difficile vedere Zuniga, anche perchè con il Genoa non ha convinto particolarmente. Il Napoli con maggio e Dosena sarà molto offensivo, i due spingono sulle fasce, si trovano in zona gol e sono molto utili per i cross e gli scambi”.
Un plauso a Cannavaro e Cigarini, protagonisti assoluti della gara con il Genoa. “Come ha detto paolo nel dopo-partita, quella traversa trema ancora...”

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©