Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli, oggi doppia seduta. Si riguarda la sfida con la Juve


Napoli, oggi doppia seduta. Si riguarda la sfida con la Juve
04/11/2009, 12:11

NAPOLI - Il calendario ha in programma un altro anticipo per il Napoli. Gli azzurri saranno nuovamente protagonisti sabato pomeriggio alle 18:00. l’appuntamento è allo stadio Massimino per la sfida con il Catania.
I siciliani hanno bisogno di punti, non godono di un clima sereno anche perchè la classifica li vede ancora fermi a 7 punti. Un avversario ostico, quindi, anche perchè è la prima piccola che gli azzurri affrontano dopo il trittico entusiasmante di Fiorentina-Milan e Juventus.
Sabato potrebbe tornare Quagliarella titolare, all’attaccante manca ancora un pò di brillantezza nelle gambe e di rapidità ma sta lavorando molto per recuperare la forma migliore. Una sorta di lavoro personalizzato, con una tabella da seguire per raggiungere ottimi risultati. Il campano, però, non si discute e anche Mazzarri ha ricordato quanto sia importante anche senza segnare.
Lieto ritorno anche in difesa, Santacroce è nuovamente disponibile. Dopo l’infortunio e l’operazione potrà essere impiegato dal mister, chissà che non ci sia una staffetta con Campagnaro, non al top.
Cigarini dovrebbe essere confermato a centrocampo.
A spronare gli azzurri, se ce ne fosse bisogno, c’è anche la promessa di De Laurentiis che ha parlato di premi partita dopo la sfida con il Catania. Una nuova usanza in casa Napoli, forse il presidente non ha potuto ignorare quanto fatto dai giocatori in queste quattro partite anche visti gli avversari. Uno stimolo in più per chiudere in bellezza questo periodo, poi ci sarà la sosta.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©