Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Probabile formazione anti-Palermo

Napoli, ora si torna a fare sul serio


Napoli, ora si torna a fare sul serio
14/01/2010, 12:01

NAPOLI - Dopo l’uscita dalla Coppa Italia il Napoli torna a fare sul serio. Domenica il posticipo della prima giornata di campionato è una proprio la sfida tutta europea tra il Napoli ed il Palermo. Una gara alla quale Mazzarri non ha smesso di pensare e lo ha dimostrato facendo riposare molti dei suoi titolari inamovibili in Coppa Italia contro la Juve. Domenica sera ci vogliono forze fresche, grinta e caparbietà. L'obiettivo è restare imbattuti in campionato e continuare a sognare la l'Europa.
Domenica torneranno i titolari, al di là del Pocho che resterà fermo almeno un mese. Questo consegna a Denis la possibilità di giocare e segnare (visto che lo fa spesso) e a Mazzarri scioglie ogni dubbio d'attacco. Da ora e fin quando il Pocho non tornerà in campo ci sarà il tridente composto da Hamsik, Quagliarella e Denis a far paura agli avversari. Proprio quello che ha superato la Sampdoria.
Inoltre si gioca al San Paolo e in notturna, due aspetti che hanno sempre esaltato gli azzurri. E' un boom si biglietti che continuano a vendersi senza sosta, a sostegno della tesi che il popolo partenopeo ci crede e come.
Mister Mazzarri, però, dovrà fare i conti con un'assenza importate: quella di Campagnaro sempre il migliore in difesa. La squalifica del giocatore leva un tasso tecnico importante al Napoli, ma ci penseranno probabilmente Rinaudo-Cannavaro e Grava a chiudere gli spazi al Palermo.
A centrocampo pochi dubbi: Maggio, Gargano, Pazienza e Dossena a meno che il tecnico non voglia puntare su una carta già conosciuta come Aronica e far entrare il nuovo acquisto in corso d'opera.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©