Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Il pipita vuole scrivere la storia del club

Napoli, parla Gonzalo Higuain


Napoli, parla Gonzalo Higuain
23/11/2013, 09:47

NAPOLI. Daautentico leader, Gonzalo Higuain si lascia alle spalle il 3-0 della Juventus e lancia il guanto di sfida per i prossimi appuntamenti. La premessa è efficace: "Ogni partita per noi è importante", ha affermato il Pipita. "Partendo dal Parma, sappiamo che manca tanto alla fine del campionato, ma dobbiamo vincere per cancellare la sconfitta di Torino e rilanciare la nostra azione". Poi si pensa al Borussia Dortmund. "Sarà una sfida difficile, a noi basta pure il pareggio per qualificarci. Sarebbe una grande impresa eliminare la squadra che l'anno scorso ha raggiunto la finale contro il Bayern Monaco. Noi ci proveremo, abbiamo fiducia nei nostri mezzi. Sappiamo che il compito sarà difficile, ma non ci tireremo indietro". Non solo un semplice leader ma anche ambizioso. "Ho scelto questo progetto per vincere. Il Napoli era forte già l'anno scorso, per questo siamo in Champions, ora dobbiamo continuare su questa strada. Voglio entrare nella storia del club: speriamo". Il Pipita chiude parlando del rapporto con il tecnico. "Con Benitez mi trovo bene. Sono molto felice di giocare qui, ho superato l'infortunio, adesso sto meglio, naturalmente posso ancora migliorare la mia condizione fisica e dare di più".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©