Sport / Calcio

Commenta Stampa

MA SONO LE PRIORITA'

Napoli, per esterno e difensore non c'è fretta...


.

Napoli, per esterno e difensore non c'è fretta...
26/06/2012, 11:06

LE PRIORITA’ - Intanto urge risolvere il problema della corsia mancina. In settimana è previsto l’ennesimo tentativo per Aly Cissokho. I dirigenti dell’Olympique Lione dovranno far sapere se la loro valutazione iniziale (circa dieci milioni di euro) può calare e se ai primi di luglio (dopo aver deposito il bilancio relativo alla passata stagione) è possibile incontrarsi e parlarne da vicino. Per Armero, invece, pare che il negoziato sia ancora da approntare sia per quanto riguarda le pretese dell’Udinese che per l’ingaggio avanzato dal calciatore. Starebbe invece per prendere corpo la pista che porta a Balzaretti del Palermo ma in questo caso bisogna attendere la fine degli Europei e vedere come andrà a finire con l’offerta del prolungamento del contratto. Per quello il Napoli non ha tanta fretta di accelerare le operazioni per quanto riguarda il ruolo di esterno sinistro di centrocampo.
SENZA FRETTA - Così come non ha fretta di sapere quanto il Villarreal valuti Cristian Zapata, nè tantomeno mostrare tanto interesse per Miranda . La lezione dello scorso campionato è servita: meglio attendere piuttosto che supervalutare gli obiettivi individuati. E vale la pena aspettare anche come andrà a finire tra Pescara e Monaco per Marco Capuano , il difensore mancino a cui tutti pronosticano un futuro nella nazionale maggiore.
FONTE: CORRIERE DELLO SPORT
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©