Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA PASQUALE MARINO

"Napoli, prendi Inler: ha qualità ed esperienza"


'Napoli, prendi Inler: ha qualità ed esperienza'
20/04/2011, 18:04

Il calciomercato del Napoli ha come obiettivo primario l'acquisto di un centrocampista. Domenica sera al San Paolo gli azzurri hanno perso due a uno contro l'Udinese che ha messo in vetrina un Gokhan Inler sontuoso. Il centrocampista svizzero ha siglato il gol dell'uno a zero ed è stato il migliore in campo a detta di tutti. Il Napoli segue da tempo con attenzione il giocatore, ma il presidente De Laurentiis sembra un po' dubbioso, visto che per strapparlo al patron Pozzo occorrono circa 15 milioni di euro. Tra i dubbi del numero uno del Napoli c'è quello che riguarda l'utilità tattica di Inler nel progetto tattico di Mazzarri. Per rispondere a questa domanda abbiamo intervistato Pasquale Marino, ex tecnico di Udinese e Parma (esonerato a inizio aprile), che conosce bene il giocatore svizzero, avendolo allenatore per diverse stagioni.
Inler piace molto al Napoli: è il giocatore giusto per i partenopei?
“Stiamo parlando di un grande calciatore che già a Udine aveva grandi estimatori in Italia e in Europa. E' un ottimo regista, bravo tecnicamente e che si fa valere in fase d'interdizione e inoltre possiede un buon colpo di testa”.
De Laurentiis è preoccupato delle difficoltà che potrebbe trovare il giocatore nel modulo di Mazzarri...
“Anche a Udine ha giocato nel 3-4-3, uno schema simile a quello di Mazzarri (3-4-2-1, ndr) e in quella stagione ha disputato un grande campionato accanto a uno come D'Agostino. Sono certo che potrebbe tranquillamente giocare con tutti gli attuali centrocampista del Napoli”.
Il Napoli giocherà quasi certamente in Champions nella prossima stagione. Inler potrebbe patire l'inesperienza nella massima competizione continentale?
“Non credo assolutamente. Inler ha giocato in Coppa Uefa e non dimentichiamo che si tratta di un Nazionale svizzero: ha giocato ai Mondali e agli Europei. Non penso sia inesperto a livello internazionale, anzi”...
Consiglierebbe il suo acquisto al Napoli?
“Io prenderei sempre un giocatore come Inler”.
Sta già preparando il suo ritorno in panchina?
“Facciamo finire questa stagione poi si vedrà”.
 FONTE: IlSussidiario.net
 
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©