Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli, quanto sei lontano dalla Juve?


Napoli, quanto sei lontano dalla Juve?
17/08/2018, 10:43

NAPOLI - L’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina del Napoli aveva fatto sognare i tifosi: l’annata con Sarriera stata meravigliosa e si era chiusa con 91 punti, dietro soltanto alla Juventus dopo aver pensato per tante giornate di poter conquistare l’agognato scudetto. L’addio dell’allenatore toscano avrebbe fatto storcere il naso a qualsiasi tifoso, visto l’attaccamento alla piazza di Sarri, ma il presidente De Laurentiis, con una mossa cinematografica, aveva messo tutti d’accordo, prendendo quello che poteva essere il migliore sulla piazza.

Poi, però, sono arrivate le docce fredde. In primis, l’acquisto di Ronaldo da parte della Juventus, che ha palesemente calmato gli animi di una piazza che si è vista scippare anche la palma di miglior colpo dell’estate, che sarebbe stato sicuramente l’ingaggio di Ancelotti, senza il colpo del secolo da parte della Juventus. In più, le altre squadre si sono rafforzate moltissimo e i tifosi del Napoli hanno contestato a più riprese il presidente De Laurentiis e il suo mercato.

Nonostante ciò, si può dire che il Napoli si sia comunque rafforzato. Ha mantenuto quasi un’ossatura completa, cedendo solo Jorginho ma acquistando Fabian Ruiz, uno dei migliori prospetti della Liga. Inoltre, Carlo Ancelotti proverà Marek Hamsik come centrocampista centrale, un ruolo che secondo l’ex tecnico di Milan e Real Madrid potrebbe giovargli molto. È arrivato anche Simone Verdi, che si è già ben messo in luce nelle amichevoli estive. Un’alternativa in più, di livello. Il sogno è sempre il grande centravanti, ma De Laurentiis è stato chiaro: Cavani non dovrebbe arrivare. Ed ecco che, quindi, i tifosi vanno su tutte le furie.

I tifosi del Napoli pensavano che, con l’approdo di Ancelotti e magari una Juventus più stanca di vincere in Italia e più vogliosa di Champions, ci sarebbero state più possibilità di vincere lo scudetto. In realtà, con la campagna acquisti sontuosa dei bianconeri, che hanno portato a Torino, oltre Ronaldo, anche Bonucci, Canceloed Emre Can, la Juventus è l’assoluta favorita per il campionato, con il Napoli seconda forza ma molto distante, secondo il quadro fornito degli analisti di Betway. Cosa fare dunque? Beh, ovviamente la speranza è l’ultima a morire. L’acquisto di CR7 e lo scambio Bonucci-Caldara fanno credere che i bianconeri vogliano un super instant team che permetta di vincere la Champions League. A questo punto, i tifosi del Napoli possono sperare che i bianconeri concedano più energie al trofeo continentale e possano lasciare qualcosa in campionato. A onore del vero, questo non è successo negli scorsi anni, ma sicuramente una cavalcata in Champions League può togliere tante energie per un campionato lungo e avvincente come quello di Serie A.

Ovviamente, però, potrebbe servire qualcosa in più. Il sogno è Cavani, come detto in precedenza, ma anche un altro grande centravanti potrebbe fare al caso del Napoli. Il calciomercato chiude tra circa 2 settimane, quindi c’è ancora tempo: ADL ha le carte in regola per dare una mazzata a tutti quelli che lo hanno criticato.

Commenta Stampa
di Livio Varriale
Riproduzione riservata ©