Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

MERCATO

Napoli scatenato: arrivano Vidal, Criscito e Inler


Napoli scatenato: arrivano Vidal, Criscito e Inler
12/06/2011, 11:06

Il diesse azzurro è pronto a chiudere le prime trattative. Lunedì l'incontro con i procuratori del difensore. Vicino Dzemaili
Prima la semina, poi  -  ovviamente  -  il raccolto. Il mercato è così e il Napoli non si sottrae di certo a questa regola base. Riccardo Bigon, infatti, ha disseminato qua e là trattative nell'arco di una settimana ricca di colpi di scena. Il 'bottò più clamoroso è Arturo Vidal. Il cileno del Bayer Leverkusen è in cima alla lista dei desideri. Il diesse è volato in Spagna per un contatto con Fernando Felicevich, manager del centrocampista e anche di Alexis Sanchez, per imbastire la trattativa.

La volontà del giocatore è chiara e sarà questa la leva per far abbassare le pretese dei tedeschi che  -  a parole - lo ritengono incedibile, ma - in realtà -  devono monetizzare dalla sua cessione, visto che ha il contratto in scadenza nel 2012 e rischiano di perderlo a parametro zero. La lista - comunque   -  è bella lunga. Mimmo, napoletano di Volla, è in rampa di lancio. Il napoletano di Volla è pronto a dire sì: lunedì l'incontro decisivo con il suo procuratore D'Amico. L'inserimento dell'Inter non preoccupa, l'operazione si farà e Mazzarri avrà il rinforzo che tanto aspetta. Poi ci si potrà occupare di Donadel e Inler. Il mediano della Fiorentina  -  che si svincola a parametro zero  -  deve soltanto firmare il contratto. Qualche giorno in più, invece, per lo svizzero.

La vicenda ha assunto i contorni del tormentone estivo. Viene o non viene? Adesso, il barometro è puntato sul bello stabile. La Juve  -  che non è convinta dell'investimento  -  si sta ritirando in buon ordine: non ha intenzione di spendere 18 milioni, quindi De Laurentiis è pronto a convocare Lamberti per trovare l'accordo sull'ingaggio. Molto vicino anche Blerim Dzemaili: il Parma lo valuta nove milioni, ma nell'operazione potrebbe entrare Santacroce, in modo da abbassare il prezzo dell'affare. La società  -  che ha ufficializzato il ritiro estivo a Dimaro dal 16 al 30 luglio e presto comunicherà le amichevoli  -  è sempre informata sulla vicenda Campagnaro, coinvolto in un terribile incidente che è costato la vita a tre persone. Il difensore presto lascerà l'ospedale: nel frattempo continuano le indagini per appurare la dinamica del tragico schianto.
fonte:repubblica.it

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©