Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

PARLA YANINA

"Napoli, scusa. Ero terrorizzata dalla rapina"


'Napoli, scusa. Ero terrorizzata dalla rapina'
27/11/2011, 14:11

Yanina Screpante fa marcia indietro. Dopo le accuse alla città di Napoli pubblicate su Twitter (Napoli città di merda.. andiamo via) in seguito alla rapina subita nella notte, la fidanzata di Lavezzi ha da poco pubblicato le proprie scuse sullo stesso social network. "Chiedo scusa a tutta la citta di Napoli , il mio è stato un sfogo di una ragazza impaurita, terrorizzata....dopo una rapina con una pistola in faccia... Vorrei dire anche se mi capitava in Argentina in quel momento avrei scritto lo stesso ..Napoli e napoletani vi chiedo di comprendere il mio sfogo, non potrei mai odiare o sparlare di un citta' cosi bella.....saluti"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©