Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli, settimana di duro lavoro senza i nazionali


Napoli, settimana di duro lavoro senza i nazionali
05/10/2009, 11:10

Sarà una settimana di duro lavoro per il Napoli. Ancora con il dubbio Donadoni, la squadra dovrà migliorare molto sull’aspetto tattico per non commette più ingenuità difensive che costano caro.
Bisogna crescere, però, anche dal punto di vista psicologico: gli azzurri sembrano crollare dopo lo svantaggio, non trovano la forza per tentare la rimonta e sulle ripartenze la manovra è lenta.
Frutto, forse, dei fantasmi del passato. Di quei risultati tanto negativi da lasciare un segno indelebile nella memoria dei partenopei.
Donadoni, o il suo sostituto, dovrà lavorare sodo su questi aspetti anche se ieri proprio il tecnico ha dato la prima dimostrazione di carattere sfoggiando una grinta ancora sconosciuta.
All’appello, però, mancheranno sette nazionali: Quagliarella, De Sanctis, Lavezzi, Hamsik, Gargano, Zuniga e Hoffer.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©