Sport / Calcio

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL CDS

"Napoli su De Luca, ma DeLa teme per i tanti flop"


'Napoli su De Luca, ma DeLa teme per i tanti flop'
03/05/2012, 13:05

Infine l’attacco. Qui tutto è legato al destino di Lavezzi. Se per il Pocho si farà avanti l’estimatore giusto, pronto a sollevare in toto la clausola rescissoria (32 milioni di euro), allora occorre provvedere a tamponare la partenza con un’altra punta, altrettanto efficace. Non può Vargas, d’incanto, essere considerato l’alter ego del Pocho. Intanto, se, come sembra, Insigne dovesse restare un’altro anno a Pescara, o comunque fare un’esperienza in A in un altro club senza eccessive pressioni, il Napoli provvederà ad acquistare un giovane che si è già messo in luce in Italia. Uno dei papabili è Giuseppe De Luca del Varese, soprannominato la “zanzara”, classe ‘91, figlio di emigrati crotonesi, un attaccante tutto pepe, già a dieci gol nel campionato cadetto, corteggiato peraltro anche da Atalanta e Genoa.

Per la giovane punta ci sono le relazioni positive degli osservatori, ma dopo gli ingaggi di Hoffer, Dumitru, Chavez e Vargas, il presidente non intende avventurarsi di nuovo. A giusta ragione.
FONTE: CORRIERE DELLO SPORT
PdM

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©