Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

NONOSTANTE IL SUCCESSO

"Napoli, tranne Lavezzi, restano tutti zitti"


'Napoli, tranne Lavezzi, restano tutti zitti'
27/10/2011, 10:10

NAPOLI - Torna a vincere il Napoli, ma - tranne Lavezzi - restano tutti con le bocche cucite dopo la partita con l'Udinese. Un silenzio stampa improvviso e soprattutto non legato a nessun episodio particolare. Mazzarri si è presentato davanti alle telecamere delle tv, ma non è riuscito ad aspettare il suo turno perché ha detto di essere stanco e stressato dalla partita e ha lasciato subito lo stadio San Paolo.
A raccontare la soddisfazione azzurra per i tre punti è stato comunque il Pocho Lavezzi, tornato al gol al San Paolo dopo un anno e un giorno (l'ultimo centro lunedì 26 ottobre 2010 nella sconfitta 1-2 con il Milan): «È stato davvero molto bello tornare a segnare in questo stadio dopo un anno, ma io gioco per aiutare la squadra e non mi penso soltanto ai gol. Certo, so che sono un attaccante e devo segnare di più. Sono felice per questo successo, oggi siamo tornati a fare bottino pieno dopo un periodo difficile contro una squadra molto forte, che gioca molto bene».
FONTE: CORRIEREDELLOSPORT.IT

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©