Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Parma, Bari, Cagliari e Chievo i prossimi avversari

Napoli, un calendario per l'Europa


Napoli, un calendario per l'Europa
23/11/2009, 10:11

NAPOLI - Dopo la sfida con la Lazio c’è un cammino in discesa per il Napoli. Probabilmente ieri c’è chi si aspettava una vittoria, e se fosse arrivata la corsa verso l’Europa sarebbe stata più semplice, ma non importa perchè il calendario è dalla parte degli azzurri.
Il campionato italiano ha insegnato una lezione: fare attenzione e qualsiasi squadra che sia il Bari o la Juventus, ma è oggettivo il fatto che il divario tecnico può (se utilizzato nel migliore dei modi e non eliminato dalle motivazioni psicologiche) rendere più agevole una gara rispetto ad un’altra.
Il Napoli può sfruttare un’occasione e ritrovarsi a Natale in una posizione molto alta della classifica.
Certo non sarà semplice, almeno la prima delle quattro gare con le cosiddette “piccole”. Si va a Parma, gli emiliani hanno appena sconfitto la Fiorentina e sono in quinta posizione con quattro punti in più del Napoli. Poi però arriva al San Paolo una squadra meno complicata: il Bari.
Queste formazioni danno tutto contro le grandi e gli azzurri ora si sono inseriti di diritto nella cerchia dei big, ma la speranza è che il calendario venga sfruttato. Dopo il Bari sarà la volta del Cagliari e si chiude con il Chievo nuovamente nella struttura di Fuorigrotta. A Natale si faranno i conti. L'importante sarà non perdere stimoli contro queste formazioni.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©