Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL MERCATO DI GIORNATA

Napoli, via Contini e Datolo. Meggiorini a Bologna


Napoli, via Contini e Datolo. Meggiorini a Bologna
09/07/2010, 19:07

Conta due tasselli in meno il Napoli di De Laurentiis dopo l'ultima giornata di mercato. Nelle scorse 24ore, Bigon ha piazzato Matteo Contini e Jesus Datolo. Il primo resta al Real Saragozza. Firmato un contratto di tre anni a 800mila euro a stagione, mentre al Napoli andranno 2,1milioni di euro. Il secondo va in prestito oneroso all'Espanyol per 300mila euro, con il riscatto fissato a circa 6 milioni. Attivo anche il Bologna del nuovo presidente Porcedda. Dopo una lunga trattativa con il Genoa, avviata già prima dell'arrivo in Emilia del neo patron rossoblu, a Bologna sono pronti a sbarcare l'attaccante Riccardo Meggiorini, lo scorso anno al Bari ma riscattato da Preziosi, ed il difensore Andrea Esposito. Due stranieri per il Chievo Verona. Il ds Sartori porta in veneto Memushaj Ledian, centrocampista albanese di 23anni l'anno scorso alla Paganese, e Trazzi Jefferson, portierino brasiliano di 18anni svincolatosi dal Lecce. La Lazio dice quasi addio all'esterno algerino Belhadj. Il Portsmouth avrebbe venduto il giocatore in Qatar, anche se per il momento non sembra esserci l'assenso del terzino. Lazio che prova sempre a sfoltire l'ampia rosa a disposizione di Edy Reja. Tare sta provando a trovare una sistemazione ai vari Firmani e Bonetto, come al napoletano Pasquale Foggia, molto richiesto in Germania ma con un buon mercato anche in serie A. Sui primi due, comunque, c'è il neopromosso Cesena. Il direttore sportivo della Sampdoria, Gasparin, ha contattato l'ex interista Obafemi Martins. Per il Wolfburg, proprietario del cartellino del nigeriano, ci sarebbero pronti 5/6 milioni di euro. Blucerchiati che, nel frattempo, cedono il 20enne Stefan Scepovic al Club Brugge, in Belgio. Infine, nasce il sodalizio tra Parma e Atletico Roma (ex Cisco). I ducali hanno ceduto quattro giovani promesse ai romani, ricevendo in cambio l'attaccante Daniel Ciofani, voluto dal mister Pasquale Marino.

Commenta Stampa
di Salvatore Formisano
Riproduzione riservata ©