Sport / Calcio

Commenta Stampa

La serie A non si ferma, un minuto di silenzio sui campi

Napoli-Atalanta, l'incasso andrà in Abruzzo


Napoli-Atalanta, l'incasso andrà in Abruzzo
07/04/2009, 15:04

La serie A non si ferma, ma in segno di solidarietà per le vittime del terremoto abruzzese sui campi di A e B e Primavera verrà osservato un minuto di silenzio. Forse è poco per una tragedia di tali proporzioni, oltre duecento vittime e paesi rasi al suolo. Ma il Napoli fa partire la macchina dell’assistenza. La società di De Laurentiis devolverà l’incasso di Napoli-Atalanta alle popolazioni dell’Abruzzo. Il match è in programma sabato. Sul sito ufficiale della società è stato pubblicato un breve ma significativo comunicato: “Il Presidente Aurelio De Laurentiis, profondamente colpito da questa immane tragedia, ha deciso, come atto di solidarietà, di destinare l’incasso della partita Napoli-Atalanta alle famiglie vittime del terremoto in Abruzzo”.

 

Commenta Stampa
di Giulio d'Andrea
Riproduzione riservata ©