Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Da sviogliere i dubbi su Lavezzi, Cannavaro e Mannini

Napoli-Atalanta, probabili formazioni


Napoli-Atalanta, probabili formazioni
10/04/2009, 09:04

Ancora qualche dubbio di formazione per mister Donadoni, Il tecnico ha da sciogliere gli ultimi enigmi su Lavezzi, Cannavaro e Mannini. Il Pocho clinicamente sta bene, ma il tecnico deve decidere se schierarlo dal primo minuto già domani. Per quanto concerne gli altri due, ieri sono tornati ad allenarsi in gruppo e probabilmente il mister si prenderà tutto il tempo possibile prima di effettuare una scelta.
Se per tutti e tre gli esiti saranno positivi si prevede un 3-5-2 con Navarro tra i pali; Santacroce-Cannavaro e Rinaudo ( al posto dello squalificato Contini) in difesa; Grava-Pazienza-Blasi-Hamsik e Mannini a centrocampo con la coppia Lavezzi-Zalayeta in avanti.
Del Neri risponde con un 4-4-1-1: Consigli in porta; Garics-Talamonti-Manfredini e Bellini in difesa; centrocampo con Defendi-Guarente-Cigarini e Padoin in attacco Doni (in ballottaggio con Valdes) un pò arretrato rispetto a Floccari. Per quest’ultimo si è parlato spesso di un possibile trasferimento in azzurro e chissà che questa gara non dia il via a una reale trattativa di mercato.
Per quanto concerne le statistiche, sono 45 i precedenti di Napoli-Atalanta tra serie A, serie B e Coppa Italia. (nel 1959/60 si giocò sul neutro di Livorno)
Al San Paolo non c’è quasi mai stata storia visto che sono 31 le vittorie degli azzurri rispetto alle 4 dei bergamaschi. 10 pareggi.
I goal siglati in totale sono 98 e anche qui la maggior parte è messa a segno dai padroni di casa: 74 contro i 24 dell’Atalanta.
L’ultima vittoria del Napoli è il 2-0 del 13 aprile 2008, in rete Hamsik e Lavezzi.

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©