Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Napoli-Brescia 0-0, le pagelle


Napoli-Brescia 0-0, le pagelle
06/03/2011, 17:03

De Sanctis 7 - Eccetto una sciagurata uscita nei secondi finali fuori area, si dimostra un baluardo insormontabile. Miracoloso in uscita su Caracciolo.

Campagnaro 6,5 - Spinge e difende con personalità, prova nel finale una conclusione con poca gloria. E' un combattente.

Cannavaro 6,5 - Un paio di errori non peggiorano una prestazione comunque autoritaria.

Aronica 6 - Difende con ordine, si fa ammonire con il solito fallo di mano che gli farà saltare la sfida con il Parma.

Maggio - 5,5 Bene nel primo tempo, con inserimenti precisi e continui. Sparisce nella ripresa con uan serie incredibile di cross rimpallati dagli avversari.

Gargano 4 - L'autolesionimo di Mazzarri è ormai noto: Gargano sforna l'ennesima prestazione inguardabile. Sbaglia una serie infinita di passaggi, corre sempre a vuoto, calci piazzati inqualificabili e un errore nel finale da dilettante. Yebda?

Pazienza 6 - Subisce la prestazione deficitaria del suo compagno di reparto. Lui lotta e prova a imbastire una manovra a volte un po' troppo lenta.

Dossena 5,5 - I suoi cross sono ormai un lontano ricordo, cerca di spingere senza frutto e difende con un po' di affanno.

Zuniga 6,5 - Il colombiano pur commettendo alcune ningenuità, si domostra combattivo e volenteroso. I cambi di Mazzarri nella ripresa frenano la sua spinta, dovendo giocare a tutto campo.

Hamsik 6,5 - I suoi inserimenti sono mal assistiti e mal sfruttati dai compagni, dà comunque sicurezza ai compagni.

Cavani 6,5 - Ci prova, a volte eccede, ma è di una generosità disarmante. Nella fae finale della partita gioca stringendo i denti dopo una distorsione della caviglia.


I SUBENTRATI

Mascara 5 - Il suo ingresso non ha inciso per l'ennesima settimana. Giocare a Napoli non è semplice e il folletto siciliano nè è un esempio.

Lucarelli 5,5 - Lentissimo sull'occasionissima creata da Cavani. Il suo ingresso è servito per effettuare qualche lancio verso l'area di rigore e nulla più.

Yebda s.v. - Vedi Gargano.


Mazzarri 5 - Il pareggio con il Brescia è un risultato deludente. Il tecnico toscano appare nervoso e viene espulso forse con troppa foga dal pessimo Mazzoleni. I cambi nella ripresa sono discutibili per la confusione tattica più che per i giocatori subentrati.
 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©