Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

LO SCRIVE IL MATTINO

Napoli-Cesena, scarsa la prestazione di Banti


Napoli-Cesena, scarsa la prestazione di Banti
02/02/2012, 10:02

Nel gelido turno infrasettimanale, Napoli-Cesena diretta dall’internazionale Banti di Livorno ha offerto un magro spettacolo e una prestazione arbitrale negativa. Al 1′ l’assistente Faverani segnala erroneamente fuorigioco di Cavani. L’arbitro pur approcciando la gara in modo accorto (12 fischi in 15 minuti), sottovaluta impropriamente alcune giocate fallose di Rodriguez e prima su Maggio poi su Pandev lascia giocare. In entrambi i casi Banti complice anche l’assistente Faverani, lasciano correre. Ciò denota un’infelice collaborazione arbitro-assistente. Al 34′ Inler entra duro su Rennella. Ok il giallo. A fine primo tempo 21 i falli fischiati da Banti in una gara sostanzialmente corretta. Troppi! Nella ripresa, al 2′ Martinho colpisce col gomito involontariamente il volto di Hamsik. Il partenopeo accenna una reazione ed entrambi vengono ammoniti. Maggiore incisività e un comportamento autorevole dell’arbitro potevano prevenire la tensione. Al 4′ Gargano, al 8′ Britos, al 9′ Von Bergen e infine al 17′ Pudil finiscono tutti ammoniti. Ciò denota quanto sia deficitaria l’azione di Banti nel governare la gara. Al 46′ l’episodio più importante: Pandev in posizione regolare segna ma l’assistente Galloni non allineato annulla per fuorigioco. Grave errore. Sempre nella stessa azione il macedone riceve palla da Maggio caricato in modo irregolare da Von Bergen in area.

FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©