Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL PIANO SICUREZZA

Napoli-Chelsea, previsti 600 agenti e 500 stewards


Napoli-Chelsea, previsti 600 agenti e 500 stewards
20/02/2012, 11:02

Sarà imponente il servizio d’ordine al San Paolo, e nei pressi, per la gara col Chelsea. Prefettura e Questura, di concerto con il Napoli, hanno previsto un piano sicurezza accurato. Come già contro il Manchester City almeno 600 gli agenti e 500 steward saranno impegnati nel blindare il flusso dei tifosi napoletani e soprattutto per evitare contatti con gli inglesi.
Il Napoli ha già diffuso un comunicato nel quale ha chiesto ai propri tifosi di «evitare di utilizzare fumogeni o materiale pirotecnico, di lasciare libere le scale e tutte le altre vie di fuga, e di non occupare il terzo anello che, come ben noto, è chiuso al pubblico». Lo stadio è diffidato e l’Uefa potrebbe comminarne la squalifica se non fossero seguiti alla lettera gli inviti.
Dall’Inghilterra attesi circa mille supporters (sul sito dei blues una tifosa locale, Giorgiana Foster, invita i connazionali a mangiare la pizza ai Tribunali), il settore ospiti resterà per metà vuoto.
Corse straordinarie di metrò e pullman per consentire ai tifosi del Napoli di evitare l’auto per non congestionare il traffico, che andrà certamente in tilt. Domani è anche l’ultimo giorno di Carnevale.
FONTE: IL MATTINO

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©