Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Napoli-Chievo 2-0, le pagelle


Napoli-Chievo 2-0, le pagelle
14/02/2012, 02:02

De Sanctis 6 - Assiste da spettatore quasi per tutta la partita.

Grava 7 - Questa partita potrebbe far riflettere Mazzarri sulle gerarchie difensive (la bocciatura di Fernandez appare ormai cosa appurata), la prestazione del ragazzotto di Caserta lascia ben sperare.

Aronica 6 - Mezzo voto in meno per il solito gomito alto che doveva essere punito con l'espulsione. Bene nelle chiusure difensive.

Britos 7 - Il voto è figlio del gol che sblocca la partita, del salvataggio negli ultimi minuti e per la sicurezza (nonostante alcuni errori commessi) dimostrata in campo.

Zuniga 6,5 - Peccato non finalizzi la corsa e le idee offensive. Salvifiche due diagonal nel primo tempo.

Inler 6 - In leggera ripresa rispetto alle ultime abuliche prestazioni. Un po' troppo nervoso (un paio di volte va al "contrasto" SUl pallone contemporaneamente al compagno di squadra) e frettoloso, ma anche alcuni appoggi e alcune aperture che dimostrano la voglia di ripresa dello svizzero.

Gargano 6,5 - Ormai le sue prestazioni non sono più una sorpresa. Sfiora il gol con un bellissimo tiro dalla distanza.

Dossena 6 - Molta corsa ma poca sostanza. Dovrebbe provare ogni tanto anche la conclusione. Bene nelle chiusure.

Hamsik 6 - Bellissimo l'assist sul rigore procurato da Cavani. Poco o nulla per il resto della partita.

Lavezzi 5,5 - Non è in forma e si vede, prova la conclusione con scarsi risultati ma ci prova comunque con ardore.

Cavani 6,5 - Mezzo voto in più per il rigore procurato e trasformato. Gioca ancora troppo distante dalla porta.


I SUBENTRATI

Maggio s.v.

Pandev s.v.

Vargas s.v.


Mazzarri 6 - Vittoria incoraggiante e che fa morale. Napoli poco spettacolare ma molto concreto. Inspiegabile l'ingresso di Vargas a 3 minuti dalla fine.

 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©