Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli-Galatasaray: annullata festa per strage Avellino

Il cordoglio della società azzurra

.

Napoli-Galatasaray: annullata festa per strage Avellino
29/07/2013, 17:07

Tutto pronto per il match del Napoli contro il Galatasary. La SSC Napoli ha confermato il regolare svolgimento della nona edizione dell'Acqua Lete Cup allo stadio San Paolo, ridimensionando, però la festa prevista prima della partita. La squadra manifesta in questo modo il proprio cordoglio per la strage avvenuta ad Avellino e che ha causato la morte di 38 persone.  Saranno, comunque, presentati i nuovi arrivi e le maglie ufficiali per la stagione 2013 - 2014. Passerella importante per gli ultimi acquisti, chiamati a giocare la prima partita allo stadio San Paolo. Previsti 50.000 spettatori pronti ad acclamare festanti le gesta dei nuovi idoli della curva partenopea, Callejon, Merteens e Albiol, oltre al "puntero" Higuain per il quale sono previsti alcuni minuti in campo. La compagine partenopea dovrà vedersela contro tante vecchie conoscenze del calcio italiano, l'ex interista Sneijder ma anche Muslera e Felipe Melo. Da non sottovalutare, inoltre, l'ivoriano Didier Drogba, mattatore proprio contro il Napoli nel  famigerato quarto di finale di Champions League,  perso dagli azzurri a Stanford Bridge contro il Chelsea.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©