Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli-Genoa, un "nuovo" modo di gemellaggio


Napoli-Genoa, un 'nuovo' modo di gemellaggio
08/04/2011, 14:04

Napoli e Genoa, squadre gemellate di nome. E, perché no, da oggi anche di fatto. E' la chance che offre il sito ilgemellaggio.it, che mette a disposizione dei tifosi genoani il divano di casa di un tifoso azzurro, in occasione della gara Napoli-Genoa in calendario il prossimo sabato 30 aprile al San Paolo.

TIFO&DIVANO — Già, e perché non godersi la trentacinquesima giornata in modo alternativo? Ossia facendosi ospitare da un avversario la notte che precede il match, condividendo con lui la vigilia, vivendo la trasferta come un'occasione d'incontro, di svago, di turismo? In America siti del genere già ne esistono, in Italia è la prima volta che nasce un'iniziativa simile, introdotta da un noto marchio di birra già legata al mondo del calcio.

TRE LINGUE — Come fare per organizzarsi? Il sito offre un percorso guidato semplicissimo: i tifosi napoletani possono "offri 'nu posto pultrona", quelli genoani "trovâ un posto canapê": sì, perché il sito è scritto in tre lingue (italiano, napoletano e genovese) ed è di facilissmo accesso. Basta inserire sul web il proprio profilo, le proprie esigenze o preferenze, volendo anche un video. E anche la richiesta per ottenere biglietti, se qualcuno ne fosse sprovvisto. Ilgemellaggio.it è già attivo e aspetta solo che i tifosi del Grifone "scelgano" il loro divano, per trascorrere una serata all'insegna del calcio e dell'amicizia. Per non parlare poi, del brindisi in piazza pre-gara e della sorpresa di domenica al San Paolo.

Fonte: Gazzetta.it

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©