Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Napoli-Inter 2-0, le pagelle


Napoli-Inter 2-0, le pagelle
26/01/2012, 00:01

De Sanctis 7 - Fenomenale nel triplo intervento sul finire della partita. Sicuro in tutte le circostanze.

Campagnaro 6 - Ancora qualche scoria, con qualche errore, soprattutto nel primo tempo. Dovrebbe tirare un po' il fiato. Bene nella ripresa.

Cannavaro 6 - Milito è un cliente scomodissimo e il capitano azzurro se la cava abbastanza bene. Da brividi una leggerezza in attesa dell'uscita di De Sanctis.

Aronica 5,5 - Il meno sicuro del reparto difensivo. A volte fuori posizione, non sempre riesce a contenere le discese di Alvarez. Quel tiro del primo tempo grida ancora vendetta.

Maggio 5,5 - Mezzo voto in più per la volontà e la continua ricerca della profondità, ma le giocate sono appannate e infruttuose.

Inler 5 - Ancora una prova deludente dello svizzero. Nessun passaggio fuori dalla normalità e tante difficoltà nel seguire l'azione e trovare le giocate giuste.

Gargano 7,5 - Nel secondo tempo sbaglia un gol clamoroso, ma rimane praticamente l'unico errore in una prova da ricordare. Le avvisaglie si sono avute quando ha sfiorato il gol su punizione, poi tanta lotta, passaggi, corsa e alcuni lanci da cineteca. Il migliore in campo.

Zuniga 6,5 - In fase offensiva non dà grandi spunti pur provandoci con continuità, ma è bravo soprattutto nel cancellare le discese di Maicon.

Hamsik 6,5 - Poco incisivo in attacco ma bravissimo come vero regista della squadra. Fra i suoi piedi il pallone è quasi sempre in cassaforte.

Lavezzi 6 - Tanta corsa al servizio della squadra, molti falli guadagnati ma anche la sensazione che serva un altro po' di tempo per ritrovare la condizione giusta.

Cavani 7 - Il rigore è il ritratto della paura: centrale e calciato quasi ciccando il pallone. In difesa si era reso utilissimo in alcune circostanze. Dopo il gol si sblocca e prima serve una palla deliziosa a Pandev, poi segna un gol bellissimo che "mata" l'Inter.


I SUBENTRATI

Pandev 6,5 - E' in una forma strepitosa, forse meritava un po' più di spazio. Sfiora il gol, serve tanti palloni invitanti e riesce a far rifiatare i compagni nei momenti difficili nel finale di partita.

Dzemaili s.v. - Sfiora il gol con un bolide da lontano. Probabile titolare contro il Genoa.

Dossena s.v.


Mazzarri 6,5 - Nel primo tempo la squadra appare bloccata, l'Inter pensa solo a difendersi e non ci sono spazi. Nella ripresa gli cambiano marcia per poi subire troppo nella fase centrale della frazione di gioco. Pandev meritava più spazio stasera.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©