Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

L'ATTESA CRESCE

Napoli-Inter, già venduti circa 33 mila biglietti


Napoli-Inter, già venduti circa 33 mila biglietti
07/05/2011, 09:05

Nove punti in palio da conquistare nelle ultime tre gare e la voglia di chiudere la stagione al secondo posto, un risultato che all'inizio dell'anno sembrava impossibile. Con questi obiettivi il Napoli di Walter Mazzarri lavora nel silenzio di Castelvolturno cercando di tenere lontana ogni polemica e le voci di mercato che tanta distrazione portano in questo finale di campionato. Domenica Cavani e compagni saranno di scena al 'Via Del Mare' di Lecce. Una sfida delicata che i partenopei dovranno affrontare con la massima concentrazione visto che i salentini tenteranno di fare risultato per salvarsi. Quello col Lecce è il primo di tre match infuocati. Prossimi avversari sono infatti l'Inter e la Juventus. Per la partita contro i nerazzurri, ultimo appuntamento stagionale al San Paolo, si va verso il tutto esaurito. Sono infatti già stati venduti 33.000 biglietti per il posticipo della 37ª giornata con le curve già esaurite. I botteghini resteranno chiusi sabato e domenica mentre la vendita nel week end proseguirà nelle abituali ricevitorie autorizzate. I partenopei proseguono la preparazione nella quiete di Castelvolturno.
L'ALLENAMENTO - Oggi lavoro atletico in avvio, allenamento tecnico-tattico e poi partitella a porte piccole. Per il match contro la compagine allenata dall'ex Gigi De Canio, l'allenatore azzurro dovrebbe schierare tutti i cosiddetti 'titolarissimi'. Tra i pali come sempre spazio a De Sanctis, in difesa dovrebbero giocare Campagnaro, Cannavaro ed Aronica, a centrocampo Maggio e Dossena sulle fasce con Gargano e Pazienza sulla mediana mentre in attacco sarà confermato quello che ormai viene definito da tutti il trio delle meraviglie con Hamsik e Lavezzi alle spalle di Cavani.
LA NAZIONALE - Intanto novità importanti potrebbero arrivare dalla Nazionale che il 10 agosto potrebbe tornare al San Paolo in occasione della sfida contro la Spagna: "Presto tornerà l'Italia al San Paolo. È uno dei nostri obiettivi a breve termine - ha detto il direttore generale della Figc, Antonello Valentini - Il 10 agosto c'è quest'amichevole contro la Spagna, è una partita che ha bisogno di una piazza importante. Napoli è una delle ipotesi, vogliamo capire le condizioni degli impianti e poi decideremo".
FONTE: CorrieredelloSport

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©