Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Napoli-Inter, le pagelle


Napoli-Inter, le pagelle
27/01/2011, 17:01

De Sanctis 7 - Una parata incredibile su Cambiasso poi nulla da segnalare. Si sa che non è un para-rigori, peccato per quello sfiorato di Pandev.

Campagnaro 8 - Impressionante e insuperabile. Una partita perfetta, mai un errore, mai un affanno, tanti chilometri percorsi a supporto di Maggio. Se la condizione fisica rimane questa, il Napoli può stare tranquillo.

Cannavaro 7 - Mezzo voto in meno per due errori non trascurabili: un passaggio pericolosissimo sbagliato davanti alla difesa e il vano altruismo sotto porta di petto.

Aronica 7 - Tante volte criticato il difensore palermitano se la cava egregiamente, probabilmente la sua migliore prestazione stagionale.

Dossena 6,5 - In questi giorni non era stato bene, nel primo tempo si è visto un ottimo Dossena, poi è calato vistosamente alla distanza.

Maggio 7 - Fisicamente sta benissimo e stasera lo ha dimostrato. Ha dettato legge sulla sua fascia, avesse avuto dei piedi migliori sarebbe uno dei più forti esterni del mondo.

Gargano 6 - Molti appoggi sbagliati, tanto pressing e anarchia tattica. Il solito Gargano.

Pazienza 7 - Esce stremato dopo aver giocato una grandissima partita. Sfiora il gol di testa e gestisce alla grande la sua ampia zona di competenza.

Hamsik 6,5 - Prestazione probabilmente da 6, ma tatticamente è stato bravissimo nell'aiutare sempre i propri compagni, in più la palla non la perde mai. Peccato per l'occasione sciupata dopo un gran numero su Chivu.

Lavezzi 5,5 - Purtroppo il pocho dopo l'exploit di Bari non si è ripetuto. Non ha quasi mai saltato l'uomo, ha sciupato una ghiottissima occasione solo davanti a Castellazzi e ha sparato in Curva B il rigore che sapeva già di condanna.

Cavani 6 - Aiuta tantissimo la squadra ma gioca troppo lontano dalla porta. Affiora, come logico che sia, un po' di stanchezza. Un punto a suo favore: ha confermato che è bravissimo anche in rifinitura.


SUBENTRATI

Zuniga 6,5 - Si è ripetuto dopo l'ottima prestazione di Bari. Contiene Maicon e dimostra che i suoi cross col mancino migliorano di giorno in giorno.

Yebda 6,5 - Forse meriterebbe un po' di spazio in più, magari facendo rifiatare Gargano, conferma che è un calciatore che entra subito in partita. In più nessuno se lo aspettava rigorista.


Mazzarri 7 - La squadra gioca bene e fisicamente sta benissimo. L'Inter non meritava di passare il turno. Probabilmente poteva giocarsi la carta Lucarelli, con qualche lancio in più dalle retrovie e uno specialista nei rigori.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©