Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Napoli-Inter, un tifoso del Napoli arrestato


Napoli-Inter, un tifoso del Napoli arrestato
27/01/2011, 14:01

E' stato ritenuto responsabile di lancio di materiale pericoloso, scavalcamento e invasione di campo Giuseppe Esposito, 32enne, napoletano, arrestato dai poliziotti del commissariato San Paolo di Napoli dopo l'incontro di calcio di ieri tra Napoli e Inter. Esposito, giudicato con il rito per direttissima, e' stato condannato a 6 mesi di reclusione con pena sospesa. Prima dell'inizio della partita gli agenti hanno anche multato due persone, E.C. di 21 anni e A.M. di 19, per violazione del regolamento di utilizzo dell'impianto stadio San Paolo. Altri cinque tifosi sono stati denunciate per avere scavalcato le recinzioni: per tutti sara' attivata la procedura di divieto di accedere alle manifestazioni sportive (DASPO). Le forze dell'ordine, durante le operazioni di prefiltraggio, hanno ritirato 78 biglietti di cui 16 verosimilmente falsi, 48 non corrispondenti al nominativo del possessore, 13 relativi ad altri incontri e uno in quanto il possessore era privo di documenti. Sono in corso accertamenti per eventuali denunce all'autorita' giudiziaria e successiva attivazione del Daspo. (ANSA).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©
LE ALTRE FOTO.
Il principe con il sindaco di Palinuro Romano Speranza
Emanuele Filiberto sul porto di Palinuro
Il principe con amici in un lussuoso hotel di Palinuro
Il Principe in barca a Capo Palinuro
Emanuele Filiberto in piscina
Il principe accerchiato da una folla di curiosi