Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Napoli-Juventus 3-3, le pagelle


Napoli-Juventus 3-3, le pagelle
30/11/2011, 01:11

De Sanctis 6 - Tre gol subiti, ma non ha particolari colpe.

Campagnaro 5,5 - Dal suo lato la Juve segna due gol, spesso è fuori dall'azione ed effettua un retropassaggio pericolosissimo. Non è in un gran periodo di forma.

Cannavaro 5,5 - Due chiusure stupende, cancellate quando perde Matri in occasione del 2-1.

Aronica 6 - Esce lui, quando i compagni di reparto non hanno fatto meglio.

Maggio 5,5 - Estigarribia è un cliente peggiore del previsto. Prende un'ammonizione stupida che gli condiziona la gara. Bellissimo l'assist per Pandev.

Gargano 5,5 - Tanto dinamismo, una bellissima apertura per Lavezzi, ma anche i soliti errori di precisione. Il 3-3 nasce da una sua palla persa.

Inler 5,5 - Si vede che non è al top. In interdizione è leggero ed è timido nell'impostazione.

Zuniga 6,5 - Peccato che non trovi la continuità giusta anche all'interno dello stesso match, perchè non ha assolutamente demeritato.

Hamsik 6,5 - Primo tempo di qualità straordinaria nonostante il rigore sbagliato. Cala nella ripresa dove agisce più come interditore.

Pandev 7 - Probabilmente abbiamo ritrovato un'alternativa al tridente delle meraviglie.

Lavezzi 7 - Sbaglierà anche molto, ma corre per tre ed è l'unico che salta l'uomo creando la superiorità numerica.


I SUBENTRATI

Santana s.v.

Fernandez s.v.

Dossena s.v.


All. Mazzarri 5,5 - La squadra nel primo tempo gioca davvero bene. Peccato per la cattiva gestione dei cambi: andava inserito Dzemaili e non Santana e successivamente il cambio di Aronica è sembrato fuori luogo: Campagnaro andava sostituito, non spostato sulla sinistra.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©