Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Lo spagnolo: "Abbiamo battuto Dortmund, Arsenal e Roma"

Napoli-Juventus, Benitez: "Possiamo vincere contro chiunque"


Napoli-Juventus, Benitez: 'Possiamo vincere contro chiunque'
29/03/2014, 13:25

CASTELVOLTURNO - Benitez non è affatto intimorito dalla gara di domani al San Paolo contro la Juve: "Possiamo vincere contro chiunque. Quando abbiamo battuto Dortmund e Arsenal erano prime in campionato. La Roma è arrivata fortissima, eppure l'abbiamo battuta due volte. Noi abbiamo un obiettivo che è quello di agguantare il secondo posto. Se battiamo la Juve saremo più vicini. Preferisco vincere quest'anno anzichè l'anno prossimo. La differenza dalla Juve poteva ancora essere maggiore perchè loro hanno una rosa troppo forte. Il prossimo anno sarà diverso - promette il tecnico in conferenza stampa - sappiamo in cosa migliorare. Vanno undici in campo e con diciotto si può far bene. Con tre o quattro giocatori importanti cresciamo".

Sulla mentalità vincente della Juve ecco cosa ha detto Benitez: "Si acquista, ma c'è bisogno di tempo. Trecento milioni di fatturato ti permettono di comprare i migliori calciatori del mondo. Questa è la mentalità vincente. Hanno una rosa che gli permette di competere sempre per qualche titolo. Il Napoli non dev'essere una società che punta una volta ogni dieci anni a vincere una competizione. La crescita della società è evidente, dobbiamo migliorare di anno in anno".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©