Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Napoli-Udinese 1-2, le pagelle


Napoli-Udinese 1-2, le pagelle
18/04/2011, 01:04

De Sanctis 6,5 - Sui due gol non può nulla, miroacoloso su Denis. E' un portiere di sicuro affidamento.

Campagnaro 6 - Generosissimo, non aiutato dallo spento Maggio, spinge molto nella ripresa.

Cannavaro 5,5 - Macchia la sua onesta prestazione con un'uscita inutile su Armero che permette a Denis di siglare con la sola opposizione di Ruz il secondo gol.

Ruiz 5 - Sbaglia tantissimi passaggi, cresce con il passare dei minuti ma appare ancora lento per il nostro calcio. Non riesce ad arginare Denis sul raddoppio friulano.

Dossena 5,5 - Spinta inefficace sulla fascia. Un solo cross decente e tanta fatica in fase difensiva.

Pazienza 5 - Prestazione negativa e che lascia ancor di più presagire l'addio a fine stagione.

Yebda 5,5 - Parte bene, poi con il passare dei minuti accusa l'inconsistenza di Pazienza ed esce senza demeritare più di tanto.

Maggio 5 - La traversa colta di testa è l'unico segnale della sua presenza in campo.

Hamsik 5 - Serata no per lo slovacco che sbaglia molto e non serve con i tempi giusti Cavani nel primo tempo.

Lavezzi 4,5 - Si pensava che il ginocchio fosse guarito del tutto, ma la sua corsa non è fluida, i dribbling non gli riescono mai, tanti passaggi sbagliati e mira sbilenca. Una serata da dimenticare.

Cavani 4,5 - E' stato un marziano finora, il voto è il risultato della sua prestazione assolutamente negativa, ma comunque giù il cappello per chi ha fatto grande questo Napoli.


I SUBENTRATI

Gargano 6,5 - La panchina forzata gli ha fatto benissimo. Ci aspettiamo di vederlo a Palermo al posto di uno spento Pazienza.

Mascara 6,5 - Forse poteva entrare prima al posto di un acciaccato Lavezzi. Segna il secondo gol in due partite dimostrando di essere entrato nella dimensione azzurra.

Lucarelli s.v. - Si procura il rigore e l'espulsione di Domizzi. Appare comunque lento e impacciato.


Mazzarri 5 - Guidolin gli dà la seconda lezione di calcio nella stagione in corso. Purtroppo la squadra appare stanca e neanche con un finale generoso si riesce ad evitare una sconfitta pesantissima. Cambi tardivi e infelici.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©