Sport / Calcio

Commenta Stampa

Nazionale, Balotelli si allena, segna e crea scompiglio-video


.

Nazionale, Balotelli si allena, segna e crea scompiglio-video
14/10/2013, 14:34

Non smentisce il suo personaggio, il ruolo di quello aggressivo, inquieto,
sprezzante delle regole e gli riesce benissimo, Mario Balotelli, 
all'arrivo a Napoli con la Nazionale, ha trovato migliaia  di tifosi ad 
acclamarlo, e lui non  ha risparmiato il suo colpo di teatro.
Dopo il Tweet di dubbio in merito alla partita che si terrà in una terra che combatte a camorra ,e per il giudizio altrui  secondo cui lui sarebbe un 
simbolo anticamorra , Super Mario ha dichiarato social network che lui è a Napoli  : “Perché il calcio è bello, tutti  devono giocarlo dove vogliono".
Mario ha attaccato la  troupe Mediaset, rea di essersi  forse avvicinata troppo. Insomma, Mario Balotelli ne ha combinata un'altra delle sue : l'attaccante  dell'Italia e del Milan ha infatti colpito con una manata la telecamera di  Sport Mediaset cercando poi di farla cadere. Il tutto mentre, attorno, il  popolo napoletano acclamava gli azzurri., i tifosi napoletani erano li per lui  e gli gridavano  un 'Mario, Mario' e mostrato un cartello con scritto 'Un sogno che si avvera, Balotelli la nostra bandiera'. Non è mancato il coro 'Chi non salta bianconero è', ma il tifo per l'Italia,  che martedì affronta l'Armenia, ha superato il campanilismo come dimostra lo  striscione 'Il mio cuore è soprattutto tricolore'. Ma poi Balo., con la sua reazione solita e impulsiva contro il giornalista, ha stoppato il clima di festa, facendo cadere il gelo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©