Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nela: "Gli azzurri devono credere nello scudetto"


Nela: 'Gli azzurri devono credere nello scudetto'
01/02/2011, 17:02

L’ex difensore azzurro, Sebastiano Nela (nella foto con Bruno conti), ha rilasciato alcune dichiarazioni a "Si Gonfia la Rete" su Radio Crc: “Il Napoli non è più una sorpresa, sta lassù e tutti siamo portati a pensare che può arrivare fino alla fine mantenendo questo passo. Questa squadra è allenata non bene, ma benissimo. Credo che il mercato di gennaio non sia stato riparatorio, ma importante soprattutto per il futuro. Per l’immediato, l’operazione Mascara è valida: è il giocatore perfetto per dare il cambio ai tre davanti. Ruiz credo sia un ottimo giocatore. C’è da riconoscere l’ottimo lavoro svolto dalla società. Se una squadra è prima o seconda in classifica, credo debba necessariamente lottare per il primato. Il Napoli corre, gioca bene, fa gol. Io ci credo nello scudetto, e dovrebbero crederci anche i calciatori azzurri perché è segno anche di forza e personalità".

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©