Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Nela: "Nessun calciatore è insostituibile"


Nela: 'Nessun calciatore è insostituibile'
02/05/2012, 14:05

A Radio Crc è intervenuto Sebino Nela, ex giocatore italiano: “La qualificazione alla Champions League l’ha buttata via la Lazio ed il Napoli ne sta approfittando. La squadra di Mazzarri ha fatto una bella figura in Champions quest’anno e spero possa disputare questa competizione anche la prossima stagione. Per quanto riguarda la gara contro il Bologna non credo che il Napoli possa incontrare grandi difficoltà. Contro il Palermo da regolamento non c’era il rigore per il Napoli ma era difficile per l’arbitro rendersi conto della situazione. Il Napoli ha meritato la vittoria e parlare di singoli episodi non ha senso. Lavezzi è l’idolo della piazza partenopea, non conosco le intenzioni del calciatore e del suo procuratore. Si vocifera che il Pocho voglia andare via da Napoli ma credo che molto dipenda dagli obiettivi raggiunti alla fine di questo campionato. In ogni caso nessun giocatore è insostituibile”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©