Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

"Non è stato un errore cedere Cavani"


'Non è stato un errore cedere Cavani'
31/12/2010, 13:12

"Cavani? Non è stato un errore cederlo. Lui voleva andare  via. Gli avevo promesso che a giugno lo avrei fatto partire. E poi, non dimentichiamo che senza la cessione Cavani non sarebbe arrivato Ilicic. Il rapporto con Delio Rossi è sempre lo stesso , a me piace criticare, ma lui è sereno. Rischia il posto solo se perde 10 partite di fila. Il mercato? Quello in entrata è chiuso, se poi però c'è un giocatore che può fare la differenza, allora lo prendiamo subito". Queste le parole di Maurizio Zamparini a Radio Sportiva.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©