Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

MA HANNO SENTITO EDU?

"Non chiamatemi Turboman", l'appello nel vuoto


'Non chiamatemi Turboman', l'appello nel vuoto
12/01/2012, 12:01

E meno male che aveva detto: “Non chiamatemi Turboman”. L’appello di Eduardo Vargas, neo-acquisto del Napoli, sembra essere caduto nel vuoto.
Alla sua presentazione ufficiale, l’attaccante cileno aveva precisato: “E’ un soprannome che non mi piace”, ma la stampa ed i siti internet, ormai già “addicted” del nomignolo, non sembrano essersene accorti.
Benvenuto, Vargas. Come avrai capito, in Italia, non sempre si viene ascoltati come sarebbe giusto che fosse.

Commenta Stampa
di Pietroalessio di Majo
Riproduzione riservata ©