Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

VOTI E COMMENTI

Novara-Napoli 1-1, le pagelle


Novara-Napoli 1-1, le pagelle
12/12/2011, 02:12

De Sanctis 6 - Gol evitabilissimo, ma non per colpa sua. La barriera sul gol di Radovanovic si apre senza motivo.

Campagnaro 6 - Accompagna spesso l'azione, una sua discesa poteva costar caro al Novara.

Cannavaro 6 - Rubino è un cliente poco conosciuto ma molto spigoloso. Il capitano se la cava con il solito mestiere.

Aronica 6 - Una sola sbavatura in una partita gestita comunque bene.

Maggio 6 - E' vero, sbaglia due gol non impossibili, ma la sua spinta è davvero inesauribile.

Dzemaili 6,5 - Onestamente non aveva fatto grandi cose prima del gol, ma la zampata è comunque importante e dimostra che il ragazzo è in crescita.

Hamsik 5,5 - Gioca fuori ruolo (non ce ne voglia Mazzarri in quest'emergenza, ma si esprime meglio 20 metri più avanti), lo fa con diligenza ma con poco acume tattico. Sul gol di Dzemaili aveva ciccato la palla in maniera buffa per uno come lui.

Dossena 5,5 - Parte benino, ma si spegne presto alla distanza.

Pandev 5,5 - Mezzo voto in meno per un secondo tempo da dimenticare. Nel primo aveva cucito il gioco e provato un paio di conclusioni dalla distanza.

Lavezzi 7 - Peccato per la solita fase realizzativa m è sembra obra di dubio, l'anima di questa squadra.

Cavani 5 - Ripete la scialba prestazione di Viallrreal. Nè visto nè sentito.


I SUBENTRATI

Mascara s.v.

Zuniga s.v.

Inler s.v.


All Mazzarri 6 - La squadra stasera ha giocato male, ma per lo meno abbiamo visto il tecnico livornese provare moduli diversi in corso d'opera. Cavani andava sostituito prima.

 

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©