Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Novellino: "Punterei tutto su Insigne"


Novellino: 'Punterei tutto su Insigne'
12/05/2012, 14:05

A Radio Crc è intervenuto Walter Novellino, allenatore italiano: “Il Napoli ha pagato un po’ in campionato lo scotto della Champions League che ha disputato in maniera favolosa ma, prima del match contro il Bologna mi pare che gli azzurri si fossero ripresi alla grande. Credo che il Napoli domenica sera debba vincere contro il Siena e vincere la coppa Italia contro la Juventus. Mazzarri? Parlare di annata scadente mi pare assurdo. Credo che Mazzarri sia un allenatore che ha dato tanto e darà tanto al Napoli. La stagione è tutt’altro che fallimentare perché il Napoli è in finale di coppa Italia, ha disputato un’ottima Champions League e oltretutto la squadra ha dovuto fare i conti anche con gli infortunati. Mazzarri ha fatto grandissimi risultati e merita la riconferma perché ha fatto ritornare grande questo Napoli. Lavezzi? Mi dispiacerebbe se lasciasse Napoli. Anche perché se il club partenopeo vuole ambire a grandi traguardi dovrebbe tenere Lavezzi. Cavani poi, è un giocatore straordinario. Difende, fa gol, assist, è incredibile. In ogni caso però, se Lavezzi andasse via, sono convinto che la società saprà rimpiazzarlo al meglio. Il Pocho è un giocatore che dà profondità e superiorità numerica saltando l’uomo. Fossi nel Napoli però punterei su Insigne. Questo ragazzo ha qualità, salta l’uomo con una facilità enorme, e se fossi il presidente punterei tutto su Insigne che ha voglia e qualità”.

Commenta Stampa
di Roberto Russo
Riproduzione riservata ©