Sport / Vari

Commenta Stampa

Nuova sfida per la Gaia Energy Napoli domani contro Ortona


Nuova sfida per la Gaia Energy Napoli domani contro Ortona
23/03/2012, 16:03

Nuova sfida per la Gaia Energy Napoli che domani (sabato) si ritrova a dover affrontare l'Ortona, una delle squadre in corsa per i play-off. “Sarà una partita dai toni tecnici molto alti” ha dichiarato Michele Romano, allenatore della Gaia Energy. “L'Ortona sta facendo un gran bel campionato, ha un bel roster di grande levatura tecnica ed è in piena corsa per i play-off promozione. Dobbiamo essere attenti e dobbiamo continuare a lavorar bene, così come io ed i ragazzi abbiamo sempre fatto”. Un bel guaio per la Gaia Energy che ancora non potrà contare sull'aiuto di tutto il plotone.

“L'infermeria ci da ancora esito negativo per Mari. Vista la defezione del nostro libero, che ha ancora dei problemi all'articolazione del ginocchio, credo che i nostri supporter assisteranno ad una partita molto particolare. Ci saranno pochi cambi se non addirittura nulli. Ci ritroviamo in difficoltà per quanto riguarda la strutturazione della squadra. Chi andrà in campo sa che dovrà dare il massimo sapendo che forse dovrà restare fino alla fine del match anche se qualcosa dovesse andare storto”. Anche l'Ortona non è esente da infortuni, ma la rosa di atleti da cui è composta la squadra le consente di affrontare il match con una serenità che la Gaia non può nemmeno immaginare. “Abbiamo ancora qualche acciacco tra i nostri” ha dichiarato il mister Nunzio Lanci, allenatore dell'Ortona, “ma i sostituti sapranno essere all'altezza. Abbiamo a disposizione degli elementi validissimi che in qualsiasi altra squadra giocherebbero da titolari”.

Parlando del traguardo play-off Mister Lanci, un po' per scaramanzia, dichiara di non sentirsi assolutamente certo di riuscire a raggiungere questo step. “Ci attendono ancora 4 partite e per meritare i play-off dovremo vincerle tutte e non è cosa semplice. I nostri concorrenti cercheranno di fare altrettanto quindi non possiamo permetterci il lusso di abbassare la guardia”. A proposito del match contro la Gaia aggiunge: “sono sicuro che la Gaia Energy venderà cara la pelle per dimostrare davanti al pubblico di casa il proprio valore”. Dichiarazioni che hanno trovato conferma nelle parole del mister Michele Romano. “Sarà nostra prerogativa giocarci sempre tutte le gare. Siamo coscienti dell'handicap che abbiamo non essendo a ranghi completi, ma daremo il meglio per affrontare una partita qualitativamente e tecnicamente di buon livello. L'umore non è di certo alle stelle ma sapremo trovare le giuste motivazioni per dare ancora una volta il massimo”.







SQUADRA ALL’ENERGY MED - Domattina i ragazzi della squadra faranno visita agli stand della Gaia Energy alla Mostra d’Oltremare dove è



Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©