Sport / Basket

Commenta Stampa

Nuovo Napoli Basket passa il turno di Coppa Italia


Nuovo Napoli Basket passa il turno di Coppa Italia
01/10/2012, 10:44

SCAFATI: Mays 30, Bushati 10, Matrone 2, Tavernari 10, Maisano ne, Baldassarre 20, Izzo, Sorrentino 6, Rosignoli, Ghiacci 5, Slay 17. All. Di Carlo.
NAPOLI: Ricci 4, Ceron 18, Casini 14, Allegretti 13, Angelino ne, Leccia ne, Loncarevic 2, Clemente 22, Warren 18, Hubalek 2. All. Bartocci.
ARBITRI: Materdomini di Grottaglie, Beneduce di Caserta e Di Giambattista di Pescara.
NOTE: Parziali 31-27, 45-46, 66-73. Espulsi al 3' Ghiacci e Hubalek. Usciti per falli Baldassarre, Tavernari e Clemente.

Il Nuovo Napoli Basket passa il turno degli ottavi delle Final Four Legadue-Eurobet. I ragazzi di coach Maurizio Bartocci escono sconfitti 100-93 sul campo della Givova Scafati ma, grazie al +15 dell'andata, possono celebrare la qualificazione.
Buon inizio per Scafati che con cinque punti di Ghiacci e la tripla di Bushati si porta sul 10-4 dopo circa 2'. Warren segna tre liberi, poi diverbio tra Clemente e Bushati che porta all'espulsione di Ghiacci e Hubalek. Napoli mette il muso avanti al 4' con sei punti di Ceron e la tripla del portoricano (14-16). I padroni di casa reagiscono con cinque punti di Baldassarre e Tavernari e mettono a segno un break di 12-5 interrotto dal tiro di Warren per il 26-23 all'ottavo. Alla tripla di Mays risponde Clemente dall'arco, poi Baldassarre dalla lunetta fissa il primo parziale sul 31-27.
Gli uomini di coach Bartocci iniziano il secondo quarto con un break di 9-2 grazie alla tripla di Casini e alle sfuriate di Ceron: dopo 4' il punteggio è di 35-36. Il parziale continua sul filo dell'equilibrio, a Loncarevic e Clemente Scafati risponde affidandosi in post basso a Ron Slay che prova a caricare di falli i lunghi napoletani (41-42 a due minuti e mezzo dall'intervallo). Allegretti sulla sirena fissa il punteggio sul 45-46 all'intervallo.
Grande equilibrio anche nella ripresa: Scafati prova ad allungare con Mays, al quale risponde Warren (59-59 al 26'). Gli azzurri provano ad allungare con quattro punti consecutivi di Allegretti ma i padroni di casa si riportano avanti con Slay e Baldassarre (66-65 a due minuti dall'ultimo riposo). Napoli si affida a Warren e Clemente e chiude l'ultimo quarto in vantaggio (66-73).
Ultimo quarto: i partenopei, che per lunghi tratti devono fare a meno anche di Marcos Casini per un problema al polpaccio, provano a contenere il rientro dei padroni di casa. Al 32' Ricci in contropiede sigla il 71-78, ma Scafati risponde con una tripla di Baldassarre e il layup di Mays. Gli uomini di Bartocci trovano punti in avvicinamento con Allegretti e Warren, ma è ancora l'esterno gialloblu a colpire dall'arco: 81-82 al 36'. Scafati si riporta avanti a tre minuti dal termine con Tavernari (87-86), al quale risponde subito Ceron con un gioco da tre punti. Nel finale i gialloblu trovano l'allungo con Mays e Sorrentino, ma non riescono a ribaltare lo svantaggio dell'andata. Finisce 100-93, Napoli passa il turno e inizia la settimana di avvicinamento all'esordio in campionato (domenica 7 ottobre alle ore 18.15 al PalaBarbuto con Verona).
Domani, invece, in programma la presentazione del campionato di Legadue-Eurobet a Castel dell'Ovo (ore 14.30).

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©