Sport / Vari

Commenta Stampa

Nuovo record italiano di apnea in assetto costante per la napoletana Mariafelicia Carraturo


Nuovo record italiano di apnea in assetto costante per la napoletana Mariafelicia Carraturo
11/09/2012, 10:25

Nuovo record italiano di apnea in assetto costante per la napoletana Mariafelicia Carraturo, atleta sponsorizzata dal G.A. - Comitato Nazionale per la Difesa e Diffusione del Gelato Artigianale e di Produzione Propria. Nel circuito federale della Fipsas (Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee) l’atleta ha toccato il piattello alla quota massima di -68 metri mai raggiunta da una italiana nella disciplina di discesa con pinne ed un solo respiro. Il traguardo è stato realizzato nelle acque dell’isola d’Ischia al Trofeo Ans.

Dopo il record ottenuto al campionato del mondo a Kalamata in Grecia, -61 metri, il nuovo successo è dunque arrivato adesso nelle acque del golfo di Napoli. La gara di Ischia era valevole per le qualificazioni per il campionato italiano che si terrà sempre ad Ischia 7 ottobre prossimo. Un tuffo, come si dice in gergo, durato 2’09’’, che ha visto l’atleta uscire completamente rilassata e sicura della quota dichiarata e raggiunta.

“Ringrazio il Comitato Nazionale per la Difesa e Diffusione del Gelato Artigianale e di Produzione Propria, che sta credendo ed investendo nelle mie performances” ha dichiarato la Carraturo. Prossimo obiettivo è quello di “battere il record del circuito Aida al Vertical Blu che si terrà alle Bahamas dal 2 al 30 novembre”.

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©