Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

RASSEGNA STAMPA

Obiettivi Napoli, spuntano Agostini e Migliaccio


Obiettivi Napoli, spuntano Agostini e Migliaccio
16/05/2012, 18:05

Le tentazioni low cost ci sono sempre, soprattutto se pagando poco o nulla si può portare a casa qualche buon affare, che magari si rivela maledettamente utile. Lo sa bene il Milan, che lo scorso anno prese Nocerino praticamente gratis, e poi si è ritrovato un rinforzo di grande valore. Questa stessa linea è seguita anche dal Napoli: nei piani di mercato azzurri è previsto per la sessione estiva l'ingaggio di almeno un paio di elementi a parametro zero. Lo scorso anno furono presi Donadel e Santana, entrambi ex Fiorentina, ma l'esperimento non è andato bene. Il Napoli cerca giocatori già pronti al campionato italiano, e sulla carta i due nomi scelti la scorsa estate potevano rivelarsi preziosi. Purtroppo non è stato così, ma c'è sempre tempo per rifarsi. Qualcosa di simile potrebbe accadere anche questa estate, e dal campionato italiano sono due i nomi che emergono dalla lista dei giocatori che interessano al Napoli. Alessandro Agostini del Cagliari e Giulio Migliaccio del Palermo. Il primo è un esterno sinistro esperto e versatile, che in particolare nella passata stagione fece un grande campionato. Come annunciato dal nostro giornale mesi fa non ha rinnovato col club sardo, e il Napoli lo segue con attenzione. Di certo non sarebbe un nome di primo piano, ma la sua posizione di alternativa potrebbe risolvere parecchi problemi agli azzurri. Non ha grosse pretese economiche, e ad oggi solo il Parma sembra interessato a lui. Migliaccio invece, è in scadenza soltanto nel 2013, ma a giorni si incontrerà con Zamparini per chiarire il suo futuro. Molto difficile che il centrocampista rinnovi il contratto dopo cinque anni in rosanero, ed è possibile che lo stesso cerchi un accordo per liberarsi a partire da quest'anno, magari ad una cifra molto modica. Il Napoli sarebbe allettato dalla prospettiva di portarsi a casa l'energico mediano di Mugnano, fortissimo sui colpi di testa. La tentazione di fare un affare alla Nocerino è grande, ed ovviamente il centrocampista sarebbe felice di venire in azzurro. Le sue pretese economiche non sono eccessive, e se Zamparini si renderà disponibile l'affare si potrebbe fare. Anche Migliaccio non sarebbe un nome di richiamo, ma potrebbe essere un rinforzo importante quanto inaspettato.

FONTE: IL ROMA

Commenta Stampa
di Luigi Russo Spena
Riproduzione riservata ©