Sport / Calcio

Commenta Stampa

I due partenopei

Offshore, fratelli Testa campioni del mondo

I due partenopei

Offshore, fratelli Testa campioni del mondo
22/09/2013, 18:52

Napoli. Trionfano nella propria Napoli. Diego ed Ettore Testa si laureano campioni del mondo Offshore Classe 3000 nelle acque del Golfo di Napoli. I fratelli partenopei hanno voluto con tutte le loro forze il successo sin dalla prima prova di venerdì. Secondo posto in classifica generale per la coppia finlandese del team "Johnsson Racing", Marcus Johnsson e Jussi Myllymaki. Terzo gradino del podio infine per gli svedesi Daniel Segenmark e Leif Sundberg. «È il coronamento di un grande sogno. - dichiarano a margine del successo i fratelli Testa - Ci siamo allenati duramente e siamo stati premiati. È una grande gioia poter vincere un titolo mondiale nella propria città, dinanzi al proprio pubblico». 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©