Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

IL FUTURO

Oggi l'incontro tra De Laurentis, Mazzarri e Bigon


Oggi l'incontro tra De Laurentis, Mazzarri e Bigon
22/05/2010, 10:05

Il Napoli è in Europa League, quello che ci si aspetta adesso è una squadra capace di tenere il ritmo serrato tra le partite di campionato e quelle da giocare in europa. De Laurentis non vuole un mercato troppo oneroso, ma la promessa è che arriverano i giusti rinforzi. Di questo parleranno oggi in Toscana, Firenze o Siena, il patron del Napoli, Mazzarri e Bigon per iniziare a gettare le basi per il futuro. L'incontro era previsto per la settimana scorsa a Genova, ma il presidente, l'allenatore e il ds si sono presi un po' di vacanza prima di buttarsi a capofitto nel mercato. Argomento centrale dell'incontro sarà certamente il problema attaccante, perchè è proprio in fase offensiva che gli azzurri hanno dimostrato maggiori carenze. A De Laurentis piaceva Pazzini che però quasi sicuramente, se non resterà alla Samp, raggiungerà Delneri alla Juventus. Obiettivo di Mazzarri, neanche a dirlo, è quello di avere una rosa composta da 22 giocatori tutti sullo stesso livello. Giocare ogni tre giorni non è facile per nessuno, ergo bisogna avere le giuste alternative in panchina.
Compito di Bigon, oggi, sarà invece quello di fare una panoramica sulle squadre interessate ai giocatori di proprietà del Napoli che torneranno da prestiti e dalle comproprietà e soprattutto tracciare una prima lista dei calciatori fatti seguire sia in Italia che all'estero e che potrebbero vestire la maglia azzurra.

Commenta Stampa
di Lucrezia Coppola
Riproduzione riservata ©