Sport / Vari

Commenta Stampa

OLIMPIADI 2008: IL CIO RICHIAMA BOLT, CI VUOLE RISPETTO PER GLI AVVERSARI


OLIMPIADI 2008: IL CIO RICHIAMA BOLT, CI VUOLE RISPETTO PER GLI AVVERSARI
21/08/2008, 12:08

I festeggiamenti plateali di Usain Bolt hanno iniziato ad infastidire. Il Cio è addirittura intervenuto invitando il campione al maggior rispetto degli avversari.
“E' ancora un ragazzo, ma deve mostrare più rispetto nei confronti dei suoi rivali. Rispecchierà ancor più lo spirito olimpico”,
queste le parole del presidente del Comitato olimpico, Jacques Rogge.
L’avevamo già anticipato ieri, prima che si scatenasse il dibattito, ora anche il Cio ha richiamato Bolt.
 

Commenta Stampa
di Francesca Fortunato
Riproduzione riservata ©