Sport / Vari

Commenta Stampa

OLIMPIADI 2008: SECONDO ORO PER L'ITALIA NEL JUDO


OLIMPIADI 2008: SECONDO ORO PER L'ITALIA NEL JUDO
11/08/2008, 13:08

Splendida gara di Giulia Quintavalle, nella finale per l'oro nello judo, categoria 57 Kg., opposta all'olandese Gravenstijn. Senza farsi condizionare dall'importanza della gara, la livornese ha attaccato l'avversaria sin dal primo secondo, costringendola ad assumere un atteggiamento difensivo, al punto da riceve un koga, ovverossia una sanzione di un punto. Il momento decisivo è giunto alla metà del tempo, quando la Quintavalle è riuscita a portare una tecnica abbastanza pulita, ottenendo uno yuko. Da quel momento la gara non ha detto nulla di importante, con la olandese praticamente incapace di reagire e la Quintavalle che la pressava di continuo, fino al fischio finale.

E' la terza medaglia d'oro della storia dello judo per l'Italia, la prima per il settore femminile. In questo momento l'Italia è al quarto posto del medagliere, dietro Cina, Corea del Sud e Stati Uniti. E' ovvio, niente illusioni, perchè non durerà, ma sognare è bello.

Nel frattempo Starace nel tennis è stato sconfitto da Nadal per 2-6, 6-3, 2-6, così come Bolelli, sconfitto dal rumeno Hanescu per 7-5, 3-6. 6-4. L'unico che supera il turno è Seppi, che batte lo spagnolo Robredo per 6-4, 4-6, 8-6. In campo femminile Mara Santangelo è stata sconfitta dalla russa Safina, che ha vinto per 6-3, 7-6 (7-1)

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©