Sport / Calcio Napoli

Commenta Stampa

Bene staffetta 4X200 sl, record e finale

Olimpiadi, il riscatto di Federica Pellegrini


Olimpiadi, il riscatto di Federica Pellegrini
01/08/2012, 13:39

Non e' ancora chiusa l'olimpiade di Federica Pellegrini. L'azzurra e' tornata in acqua e ha spinto la 4X200 stile libero alla finale di stasera. L'Italia ha chiuso con il quarto tempo di 7'52''90. Prime le australiane. Ma il riscatto non è solo della Pellegrini ma anche delle altre ragazze della staffetta 4x200 stile libero. Alice Mizzau, Alice Nesti, Diletta Carli e la Pellegrini, all'Acquatics Centre di Londra, nella loro semifinale sono giunte al secondo posto, col tempo di 7'52"75, nuovo record italiano e centrano la finale con il quarto tempo complessivo delle semifinali a cinque cerchi. "Andiamo tutte e quattro d'accordo e siamo molto affiatate e determinate. Questa e' la nostra carta vincente nella staffetta" e riferendosi alle gare degli scorsi giorni la Pellegrini ha aggiunto: "Non mi e' rimasto niente. Purtroppo non sono arrivata a queste gare in forma, ma che posso dire: va bene". ''Il mio risveglio e' stato ottimo: non sono traumatizzata da questa Olimpiade''. E' una Federica Pellegrini sorridente quella che dopo il flop nei 200 stile libero trascina la 4X200 sl in finale a Londra. ''Abbiamo steccato lo stato di forma - ammette l'azzurra del nuoto - se nessuno e' riuscito a trascinare l'Italia serve esame di coscienza''.

Commenta Stampa
di Veronica Riefolo
Riproduzione riservata ©