Sport / Calcio

Commenta Stampa

Incidente nella prima partita del torneo di calcio femminile

Olimpiadi: sbagliata la bandiera, la Corea del Nord non gioca


Olimpiadi: sbagliata la bandiera, la Corea del Nord non gioca
26/07/2012, 14:00

LONDRA (INGHILTERRA) - Come tradizione il calcio - dove è necessario qualche giorno di riposo tra una partita e l'altra - è stato il primo sport a dare il via alle Olimpiadi. L'ha fatto ieri sera, con 48 ore di anticipo sulla cerimonia inaugurale. Toccava alle squadre del calcio femminile, iniziare. In particolare, era prevista una partita tra la Corea del Nord e il Guatemala. Ma per un errore degli organizzatori, era stata preparata la bandiera della Corea del Sud per la squadra asiatica. A causa della ben nota rivalità tra i due Stati, le giocatrici della Corea del Nord si sono rifiutate di entrare in campo, finchè l'incidente diplomatico non è stato sistemato con la bandiera giusta. 
Dopo di che le ragazze asiatiche sono scese in campo regolarmente e hanno vinto 2-0 sulle sudamericane.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©